Fondazione Oncologica Valdostana

Fondazione della Regione Autonoma Valle d’Aosta per la Ricerca sul Cancro

Che cos’è il cancro?

Le cellule del nostro corpo sono regolate da una serie di segnali biochimici che controllano la loro crescita, differenziazione e morte. Tuttavia, quando si verificano mutazioni genetiche che influenzano questi segnali, le cellule possono iniziare a dividere in modo incontrollato, dando origine a una massa di tessuto anomalo, nota come tumore.

I tumori possono essere di natura benigna o maligna. La distinzione viene fatta dai medici tramite una biopsia. Le cellule tumorali benigne crescono lentamente e non hanno la capacità di diffondersi ad altre parti del corpo; tuttavia, se continuano a svilupparsi nel sito originale, possono causare problemi comprimendo gli organi circostanti. Al contrario, i tumori maligni sono costituiti da cellule che, in assenza di un trattamento adeguato, possono invadere e distruggere i tessuti circostanti e diffondersi in altre parti del corpo, oltre il sito di origine. In altre parole, le cellule cancerose possono staccarsi dal tumore primario e viaggiare attraverso il flusso sanguigno o il sistema linfatico. Una volta giunte in un nuovo sito, queste cellule possono proliferare ulteriormente, dando vita a una metastasi.

Il cancro non si presenta in un’unica forma, né fa riferimento ad una causa univoca, né tanto meno a un unico approccio terapeutico: esistono oltre 200 varianti di questo flagello, ognuna con le proprie peculiarità e necessità di trattamento. È per questo che emerge sempre più il concetto di “personalizzazione” nelle cure oncologiche.

Sebbene le cellule che costituiscono le diverse parti del nostro corpo possano apparire e funzionare in modi diversi, la maggior parte di esse segue un processo di riparazione e riproduzione simile. Di solito, la divisione cellulare avviene in modo ordinato e regolato, ma se questo processo viene alterato per qualsiasi motivo, le cellule perdono il controllo e cominciano a proliferare incontrollabilmente, formando una massa nota come “tumore”.

Il trattamento del cancro dipende dal tipo di tumore, dalla sua localizzazione e dalla sua stadiazione. Le opzioni di trattamento possono includere chirurgia, radioterapia, chemioterapia, terapie mirate e immunoterapia. Tuttavia, il successo del trattamento dipende anche dalla precocità della diagnosi e dalla risposta individuale del paziente al trattamento.

Nonostante la nostra fondazione si impegni a garantire l’accuratezza e la scientificità delle informazioni, decliniamo qualsiasi responsabilità riguardo alle decisioni prese in base alle indicazioni fornite sui trattamenti del paziente. Ribadiamo l’importanza di consultare sempre il proprio medico curante in caso di disturbi o malattie. La salute è un aspetto delicato che richiede l’attenzione e l’esperienza di un professionista di fiducia.

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.